Figure specializzate

BIM Manager, BIM Coordinator, BIM Specialist

La metodologia BIM si basa su regole e standard precisi che seppur giovani, hanno già raggiunto un alto livello di complessità.

Impostare e gestire un progetto BIM richiede competenze specifiche ancora difficili da trovare. Affrontare una commessa BIM, come partecipare ad un bando BIM non sono attività in cui ci si possa improvvisare, occorre competenza, ma soprattutto esperienza.

Preparare le specifiche per un progetto BIM, ma anche solo saper interpretare quanto già predisposto da chi ha sviluppato il progetto sono fra le fasi più importanti a cui va dedicato il giusto tempo. A livello internazionale, sono tre le figure professionali che ruotano attorno alla metodologia BIM: BIM Specialist, BIM Coordinator e BIM Manger.

V

BIM Specialist:

 conosce i software, è in grado di sviluppare un progetto BIM, è il modellatore, colui che trasforma le idee in BIM.

V

BIM Coordinator:

 ha il compito di coordinare e gestire le risorse del team, riporta al BIM Manager ed è spesso in stretto rapporto con il Project Manager. Supporta il BIM Manager nella preparazione delle procedure aziendali.

V

BIM Manager:

unisce alle competenze di un Project Manager la conoscenza delle soluzioni BIM, degli standard e delle procedure. Ha la responsabilità del progetto internamente alla struttura e nei confronti di fornitori e committenza.